Sono in costante contatto con Ugo Albano, Direttore Sala Operativa della protezione civile della Regione Basilicata e il Dirigente della Regione Basilicata per la protezione civile, Giovanni Di Bello. Al momento sono attivi 15 incendi in Regione Basilicata, che la Sala Operativa della protezione civile della Regione Basilicata sta gestendo insieme ai volontari della Protezione civile della Regione Basilicata, il Consorzio di bonifica e i vigili del fuoco, che non smetterò mai di ringraziare per l’impegno, la professionalità e lo spirito di sacrificio in queste giornate così difficili.

Buone notizie da Pisticci, dove non ci sono più fiamme attive. Sono attualmente operative una squadra di volontari Protezione civile Regione Basilicata, una squadra del Consorzio di bonifica e una squadra dei vigili del fuoco, per fare le bonifiche dell’area interessata dall’incendio.

Per quanto riguarda Pomarico, l’incendio più rilevante è in località San Lorenzo. Stamattina è arrivato il primo Canadair che si chiama CAN27, operativo alle 9,15. Successivamente è arrivato sul posto il velivolo CAN30, attualmente in azione. Successivamente è stato assegnato anche un elicottero. Dal C.O.A.U., Centro Operativo Aereo Unificato di Roma, è stato poi assegnato anche il Canadair CAN31. Per un totale di 30 lanci dalle 9,15 alle 13. Sul posto ci sono anche tre squadre del Consorzio di Bonifica, per fare contenimento della zona interessata dalle fiamme.

Sempre a Pomarico, nel bosco Manferrara, sono attualmente operative due squadre di volontari della Protezione civile Regione Basilicata, una squadra del Consorzio di bonifica e una squadra dei vigili del fuoco. L’incendio è in contenimento e non necessita di intervento aereo.