Robbie Williams ha deciso di fare iniziare il uso nuovo tour europeo dall’Italia, Paese di cui è profondamente innamorato. La tournée che celebra i suoi 25 anni di carriera prende il via da Bologna, città che ospiterà due date all’Unipol Arena il 20 e 21 gennaio. Come opening act dei concerti italiani e del resto degli show, la popstar ha scelto un gruppo che gli sta molto a cuore, tanto da farne parte. Insomma, un riscaldamento particolare e magico

Ne fa parte anche lui

Si tratta dei Lufthaus, trio di musica elettronica formato oltre che dall’artista britannico anche dai produttori australiani Tim Metcalfe e Flynn Francis. A inizio 2022 i Lufthaus hanno pubblicato il loro primo brano ufficiale intitolato “Sway”, distribuito da Armada Music, etichetta discografica della quale è fondatore Armin Van Buuren. Sul sito ufficiale dei Lufthaus si legge il manifesto che dice: “Il suono del gruppo, che fonde il ritmo dell’elettronica con l’arte e la struttura della scrittura classica, si è fortemente ispirato alla città di Berlino. Ciò che il trio ha creato in risposta alle atmosfere lì sembra senza tempo, impressionista e tuttavia inesorabilmente moderno, proprio come la stessa Berlino.”