Clementino si trovava sull’isola d’Ischia, ospite di una nota manifestazione cinematografica, quando è incorso in una spiacevole disavventura. Al rapper è stata infatti ritirata la patente dopo un fermo delle autorità locali. Come riportato da diverse testate, tra cui Repubblica, il cantante partenopeo, dopo un esibizione in un locale del posto, ha deciso di tornare in albergo alla guida di una monovolume, senza però avere la patente necessaria per guidare il mezzo. Fermato durante un normale controllo di polizia lungo il tragitto di rientro dall’evento, Clementino ha mostrato agli agenti la sua normale patente che, non essendo accompagnata da un certificato valido per il tipo di veicolo sul quale viaggiava, gli è stata quindi ritirata. Il rapper, riaccompagnato poi in hotel da un taxi, è stato inoltre multato.