Finalmente ritorna il concerto di fine anno dell’Istituto Scolastico Berardi-Nitti di Melfi. Il 1 giugno 2022 torna l’appuntamento nell’Auditorium della Berardi, che vedrà protagonisti i musicisti dell’Orchestra Acquarelli Lucani diretti dai prof. Cavaliere Giovanni, Ferrarese Simona, Montemurro Fabio e Trematore Angela.

“La musica d’insieme – si legge in una nota dell’istituto – è uno dei principali canali formativi di un musicista, migliora la sua capacità di ascolto, di esecuzione ed interpretazione rendendo più efficace la crescita personale all’interno di una società che si evolve sempre più velocemente”.

“Il senso di unione che caratterizza questa orchestra – prosegue la nota – lo si evince anche dal suo simpatico nome Acquarelli Lucani Orchestra, perché le note, come i colori di una tavolozza, possono essere combinati infinite volte fino a creare un brano musicale ricco di tante piccole sfumature timbriche, melodiche e ritmiche. Lucani, invece perché nasce nella nostra terra che è ricca di giovani talentuosi e volenterosi che hanno voglia di mettersi in gioco e divertirsi anche con la musica”.

L’anno scolastico, come sempre, è stato un percorso nuovo ed entusiasmante che ha contribuito ad accrescere l’esperienza di alunni e docenti impegnati in un infaticabile rapporto di crescita culturale ed umana. L’importanza di questo appuntamento è fondamentale per i giovani musicisti; esso infatti contribuisce alla formazione degli studenti, mettendo in campo quanto appreso durante l’anno scolastico e negli eventi musicali organizzati e concessi dall’Istituto, nonché di imparare ad affrontare il grande pubblico attraverso l’esibizione dal vivo. Il tema di quest’anno è la Pace e abbiamo deciso di rappresentarla attraverso la scenografia: due colombe che si intrecciano in segno di unione e condivisione. La musica è l’arte dei suoni che meglio esprime il significato di solidarietà e fratellanza”.