Negli anni Novanta, soprattutto grazie al sodalizio con Tim Burton, Johnny Depp si è imposto come uno degli attori più talentuosi e apprezzati dal pubblico. A distanza di anni, dopo film come “Chocolat” o la serie cinematografica “Pirati dei Caraibi”, Depp è ancora oggi uno dei divi più amati di Hollywood. Alle spalle, però, l’attore si è lasciato un’infanzia difficile che – come più volte raccontato da lui stesso – Johnny è riuscito a superare grazie alla musica. Non sorprenderà quindi scoprire che, oltre a essere uno degli attori di maggior successo, Johnny è anche un ottimo chitarrista e un rispettato musicista.

La star di Hollywood prestata al rock, infatti, ha una lunga esperienza nel campo musicale e, tra le altre cose, nel 2015 ha fondato il gruppo Hollywood Vampires con rockstar del calibro di Alice Cooper e Joe Perry. La sua militanza nel mondo della musica, quindi, gli ha permesso di entrare in contatto con grandi artisti, tra cui Jeff Beck, veterana leggenda britannica delle sei corde. Johnny Depp e Jeff Beck hanno avuto modo di collaborare in numerose occasioni e recentemente hanno rinnovato il loro sodalizio. Dopo la performance a sorpresa dello scorso 29 maggio sul palco della Sheffield City Hall, i due hanno  annunciato una serie di concerti che li vedrà andare in scena insieme, anche in Italia. L’attore, infatti, nei panni di chitarrista suonerà con Beck in alcuni show in programma quest’estate nel nostro Paese: il 17 luglio a Perugia, il 18 luglio a Gardone Riviera, il 20 luglio a Pordenone e il 21 luglio a Cattolica. La notizia del tour estivo nella Penisola è arrivata mentre la giuria di Fairfax in Virginia si preparava a raggiungere il verdetto del processo che ha visto coinvolti Johnny Depp e Amber Heard, e che si è concluso con la vittoria dell’attore.