Irama si è immerso nelle suggestioni di una New York anni ’90, ispirate all’immaginario del famoso film “Do the right thing” di Spike Lee, per il video del suo nuovo singolo estivo, un mix esplosivo tra urban, influenze caraibiche e ritmi latini. Nella clip, il “PamPamPamPamPamPamPamPam” del brano prende forma tra le strade di Brooklyn nel twerking selvaggio delle ballerine che, all’interno di un block party, circondano il cantante. Per la regia di Daniel Bedusa e Daniele Sarti con la casa di produzione italo-americana LAND-HO, la clip è realizzata con con scene girate in VHS, sapientemente mescolate alla contemporaneità e alla sensualità delle ballerine.

Il singolo estivo di Irama, con cui l’artista porta in Italia un brano del genere dembow, originario della Giamaica, arriva a pochi mesi di distanza dalla sua partecipazione a Sanremo 2022 con “Ovunque sarai” e dall’uscita dell’album “Il giorno in cui ho smesso di pensare”, già disco di Platino.