Tra i tanti che hanno espresso solidarietà a Fedez, che nei giorni scorsi si è dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico per “un raro tumore neuroendocrino del pancreas” scoperto solo la settimana scorsa, come comunicato dal rapper all’indomani dell’operazione, la succursale di Ancona delle onoranze funebri Taffo ha pubblicato sui social un post in supporto al cantante con il tipico umorismo nero dell’impresa.

“Fedez, facci fallire”, recita la scritta dell’immagine condivisa sulla pagina Instagram della filiale locale di Taffo che risponde al nome di taffofuneralservicesancona. Nella testo della didascalia, con un riferimento al più recente album di Fedez, intitolato “Disumano” e pubblicato lo scorso novembre, si legge poi: “Di fronte alla malattia e di fronte alla morte siamo tutti uguali. Ma qualcuno è decisamente disumano nei confronti di chi sta lottando. Forza Fedez”. Così la succursale di Ancona dell’impresa di onorande funebri, nota per le sue pubblicità dissacranti, ha mandato il suo messaggio di incoraggiamento e supporto contro i detrattori all’artista di “Paranoia Airlines”.