Il video è rimasto un incredibile pezzo di storia. Per festeggiare il trentesimo anniversario della sua carriera solista, a distanza di circa tre decenni dall’uscita del primo singolo pubblicato da Michael Jackson senza i Jackson 5 per la Motown, intitolato “Got to be there” ed estratto dall’album omonimo arrivato poi sui mercati nel gennaio del 1972, il “Re del Pop” fu omaggiato con due concerti organizzati nel 2001 al Madison Square Garden di New York. I due show andarono in scena rispettivamente il 7 e il 10 settembre 2001, e contarono della partecipazione di numerose star della musica e del cinema. La mitica canzone “The way you make me feel”, durante il concerto del 7 settembre, venne interpretata sul palco del Madison Square Garden dallo stesso Michael Jackson in duetto con Britney Spears. All’epoca la cantante aveva già due dischi di successo all’attivo, “Baby one more time” del 1999 e “Oops!. I did it again” del 2000, entrambi finiti al primo posto della chart di vendita statunitense.