“Stasera non potrò essere con voi allo stadio ma canterò…con un occhio di riguardo!”, con un video in cui appare con la cuffietta e il camice d’ospedale Antonello Venditti  informa i suoi fan che si sottoporrà ad un intervento ad un occhio. “Niente di grave” rassicura il cantautore scusandosi con i tifosi della Roma per non poter essere sugli spalti con loro a tifare la loro squadra del cuore: “Stasera vedrò la Roma con un monocolo”, scherza e si dice contento di aver deciso di farsi operare. “Ci vedevo un po’ storto”, continua.

A causare il problema all’occhio, spiega Venditti è un “pucker maculare”, ma il cantante non aggiunge altro, promettendo ulteriori informazioni nel post operazione. “Sono sano come un pesce, però siccome vedo tutto storto sarebbe utile che lo facessi. E ho deciso di farlo, ed è bella la decisione. Vedo tutto questo strano ospedale che mi vuole bene, che poi è una struttura pubblica”, sottolinea Venditti che fa anche il nome del medico che lo opererà invitando i fan a segnarselo: “E’ molto bravo”.