Un’icona rock senza tempo ci ha lasciato. Un gigante della musica. David Crosby, cantautore, cantante e chitarrista fondatore di Byrds e Crosby, Stills & Nash (poi Crosby, Stills, Nash & Young), è morto all’età di 81 anni. A darne notizia, per mezzo di una nota affidata a Variety, è stata la moglie dell’artista, Jan Dance. “E’ con grande tristezza che annuncio la scomparsa del nostro amato David dopo una lunga malattia”, scrive Dance:

“Anche se non è più qui con noi, la sua umanità e il suo spirito gentile continueranno a guidarci e ispirarci. La sua eredità continuerà a vivere attraverso la sua musica leggendaria. Ci mancherà moltissimo. In questo momento chiediamo rispettosamente il rispetto della nostra privacy, mentre cerchiamo di affrontare questa grave perdita”. L’informazione è stata confermata da fonti vicine all’artista alle edizioni americane di Rolling Stone e Billboard. Contestualmente anche lo storico sodale Graham Nash ha ricordato l’amico e collega scomparso.  La sua carriera lo ha visto raggiungere la rara impresa di essere inserito per due volte nella venerata Rock and Roll Hall of Fame.