A$AP Rocky ha disegnato la bottiglia del suo whisky, dalla forma rettangolare e che presenta dei bicchieri attaccati alle due estremità. Negli ultimi tre anni, A$AP Rocky ha lavorato in silenzio alla sua ultima impresa: Mercer + Prince. Noto per progetti che spaziano tra musica, arte e moda, l’artista ha prodotto un whisky canadese sviluppato in collaborazione con Global Brand Equities e E. & J. Gallo. L’alcolico, che prende il nome dalle strade preferite di Rocky nella sua nativa New York City, ha un profilo aromatico con note di vaniglia, caramello e mela cotta.

“Sono così eccitato e grato di introdurre finalmente Mercer + Prince al mondo”, ha detto il fondatore Rocky in una dichiarazione. “Ho imparato a conoscere il whisky di tutto il mondo negli ultimi dieci anni e volevo sfidare le regole per creare qualcosa di unico, pur onorando e rispettando le tradizioni del settore“. Invecchiato oltre quattro anni in botti di quercia bianca americana e miscelato in Canada, Mercer + Prince è anche infuso con quercia giapponese Mizunara (che aggiunge note più sfumate di cannella e tè nero), rendendolo un’esperienza di consumo unicamente complessa e trasversale.