Menu di matrimonio di successo Momenti Eventi Catanzaro

Dicembre 22, 2018

Di cosa parleranno gli invitati all’indomani del vostro matrimonio? Siamo quasi certi che parleranno di 3 cose: cibo, gossip familiari e abito della sposa. Tra queste, il menu presentato al ricevimento occuperà senz’altro un ruolo da prima donna. Il motivo è semplice: per noi italiani il cibo è tutto, scandisce infatti le nostre giornate e ci rende orgogliosi della nostra Terra.
Il matrimonio è senza dubbio uno di quegli eventi dove l’invitato si aspetta di mangiare più che bene, di assaggiare pietanze irresistibili, qualcosa che si sciolga in bocca, lasciandolo con il desiderio di un bis.
Per questo abbiamo chiesto a Le Querce Country Restaurant, una delle location per ricevimenti con il maggior numero di recensioni positive in fatto di cibo che collabora con Momenti Eventi – società di wedding planner che ha fatto dello stile e del buon gusto il proprio biglietto da visita – di farci sognare con un menu di nozze che piace sempre e stuzzica anche i palati più fini. Assaporiamolo nel dettaglio.

Il menu presentato al ricevimento occuperà senza dubbio un ruolo da prima donna al vostro matrimonio. Scopri il segreto per stupire i tuoi invitati con un menu di matrimonio da grande chef.

Aperitivo e antipasti per aprire il ricevimento, Daniela Carrozza e Giampiero Ferro, titolari delle Querce, suggeriscono di iniziare il ricevimento con un bell’aperitivo in show-cooking in giardino, dove i cuochi prepareranno davanti ai vostri ospiti pizze fritte, focacce, verdure di stagione pastellate, frittini, mozzarella a vista, ecc. Si prosegue poi, con un super antipasto al tavolo, un misto con le eccellenze di terra e di mare della Calabria. Un esempio da leccarsi i baffi? Fagottino di melanzane e pescespada su letto di zucchine, seguito da uno sformatino di pecorino con riduzione al vino rosso e in chiusura calamaro ai cereali bio e salsa yogurt. “I primi piatti devono essere delicati e seducenti al palato”, consiglia Daniela Carrozza. “I secondi devono avere carattere senza essere troppo invadenti per lasciare spazio alla la torta nuziale; mentre i contorni saranno semplici ma con qualche nota di accompagnamento insolita”. A menu si metteranno quindi, ad esempio, risotto alla zucca con granella di nocciole e formaggio, ravioloni neri alla polpa di granchio profumati alla liquirizia, cilindro di branzino in pasta fillo, insalatina con mele noci e arance, petali di manzo al pepe rosa e rosmarino, tortino di patate al forno con crema ai peperoni,
carrello di sorbetti e zucchero filato (da assaporare in terrazza prima della torta nuziale).

A Le Querce Country Restaurant tre cose contano in questa fase finale: la freschezza degli ingredienti, l’abilità del pasticcere e la creazione di un allestimento spettacolare pensato ad hoc per valorizzare il tutto in grande stile. Alle battute finali non potranno mancare: buffet di dolci, frutta fresca, torta nuziale rigorosamente fatta in casa, bevande e open bar, confettata.
Cosa garantisce la buona riuscita di un menu così? “Tutto deve essere fatto rigorosamente in casa e ciò che fa certamente la differenza è il sapore genuino di ciascun ingrediente che combinato insieme agli altri, creano la perfezione e l’abbandono dei sensi”, conclude la titolare Daniela Carrozza.

Article Categories:
Dalle aziende

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi