Come scegliere il nome del dominio: 5 aspetti da valutare

Novembre 28, 2017

Avete intenzione di creare un sito web ma non sapete quale nome dare al vostro sito? Ciò è comprensibile: il nome del dominio vi identificherà per sempre nel mondo della rete, e per questa ragione la scelta non è così semplice come può sembrare. Ma niente panico, basta solo considerare 5 aspetti fondamentali e la scelta del nome sarà un gioco da ragazzi.

Quali sono questi 5 aspetti? In questa guida ve li sveleremo.

1. Scegliete un nome che si possa ricordare facilmente

Il web è un mondo immenso, popolato da una molteplicità di siti, tutti diversi tra loro. Scegliere un nome che permetta di essere ricordati facilmente è essenziale per la riuscita del vostro sito. Spesso il successo dei siti dipende anche dal passaparola degli utenti. Evitate nomi troppo particolari: potrebbero essere davvero difficili da ricordare.

2. Scegliete un brand o una parola chiave

Il vostro sito dovrà essere uno spazio dove parlare della vostra azienda? Allora potete aggiungere il nome del vostro brand come nome del dominio, ed il gioco è fatto! Non solo, per facilitare le ricerche in ambito SEO, potete anche inserire delle parole chiave che rimandino facilmente l’utente alla vostra attività, nel momento in cui effettuerà una ricerca pertinente.

3. Osservate la concorrenza

Spesso, se non si hanno davvero le idee chiare su quali nome scegliere per il proprio dominio, osservare la concorrenza può essere davvero d’aiuto. Se notate che molti competitor utilizzano il nome del proprio brand, fate altrettanto! Non abbiate timore di prendere spunto: spesso, osservare gli altri stimola ad avere anche delle idee migliori.

4. Evitate l’utilizzo di trattini e nomi troppo generici

Utilizzare i trattini può essere utile in quanto permette di aggiungere delle nuove parole, se il nome del nostro dominio risulta già utilizzato. Può essere scomodo, però, nelle ricerche tramite dispositivi mobili. Per questa ragione, valutate quanto è necessaria la scelta di utilizzare il trattino! Per quanto concerne il nome, sarebbe meglio non usare nomi troppo generici in quanto troppo competitivi. Se possibile, utilizzate nomi che specifichino la vostra attività il più possibile, magari aggiungendo anche il luogo o città dove risiede la vostra azienda.

5. Fatevi consigliare da degli esperti

Se non riuscite a scegliere il nome del dominio che più fa per voi, allora dovete certamente affidarvi a degli esperti del settore. Quali? Esistono agenzie che si occupano di realizzazione di siti web in tutta Italia.

Contenuto a cura dell’agenzia web Primo Digitale (http://www.primodigitale.it/)

Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Suggerimenti e recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi