Inclusione scolastica degli studenti con disabilità delle scuole secondarie di secondo grado e della formazione professionale 2019/2020 | Bandi online

Prosegue l’impegno della Banca 2021 – Credito Cooperativo del Cilento, Vallo di Diano e Lucania per promuovere attività sociali e culturali rivolte ai giovani del proprio vasto territorio di competenza. In particolare, negli ultimi anni, grande attenzione è stata riservata al tema della Legalità, con il patrocinio del Progetto di Formazione “Educazione alla Legalità, Sicurezza e Giustizia Sociale”, Ideato e Coordinato dal Dott. Sante Massimo Lamonaca, Giudice On. Esperto presso la Corte di Appello Sez. Minorenni di Salerno.

Anche quest’anno la Banca 2021 ripropone l’importante iniziativa, che rientra a pieno titolo nella strategia di Sostenibilità messa al centro della propria azione dal CDA dell’Istituto di Credito e dall’intero Gruppo BCC Iccrea. Destinatari del progetto sono i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Torre De Mattia” di Vallo Della Lucania, attraverso quattro incontri formativi che avranno luogo presso l’Aula Consiliare (Palazzo della Cultura) di Vallo della Lucania. Si comincia giovedì 26 gennaio a partire dalle ore 10:30, con il primo incontro che vedrà sotto i riflettori la piaga del gioco d’azzardo e le sue conseguenze. Ai saluti istituzionali del Dirigente Scolastico Francesco Massanova e di Sante Massimo Lamonaca, ideatore e Coordinatore del progetto, faranno seguito gli interventi di Pasquale Lucibello, Presidente di Banca 2021, e del Direttore Generale Cosimo Puglia. Infine, ad illustrare ai giovani studenti vallesi l’argomento del giorno (“Gioco e … Gioco d’Azzardo Patologico – Le Nuove Dipendenze”) sarà Paolo Fulgione, Performer ed Illusionista.

“Il nostro Istituto di Credito -sottolineano dalla Presidenza e dalla Direzione Generale della Banca 2021- conferma attraverso il Progetto «Educazione alla Legalità, Sicurezza e Giustizia Sociale  la grande attenzione da sempre rivolta al percorso di crescita civile e alla formazione attiva dei nostri giovani. Consideriamo davvero di grande valore questa iniziativa, che nel corso degli anni ha sempre registrato l’entusiasmo dagli studenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori del Territorio che vi hanno partecipato. Anche quest’anno affronteremo con i nostri ragazzi argomenti e temi di assoluta rilevanza e attualità, attraverso l’ascolto di testimonianze dirette e con dibattiti guidati, coordinati da personalità esperte”.

Il Progetto “Educazione alla Legalità, Sicurezza e Giustizia Sociale” ha coinvolto dal 2002 ad oggi più di 500 Istituti Provinciali e Regionali, assumendo una dimensione Nazionale. I quattro incontri del percorso formativo rivolto agli studenti dell’Istituto Comprensivo – “Torre De Mattia” di Vallo Della Lucania si concluderanno giovedì 9 marzo, con un appuntamento che vedrà protagonista Don Aniello Manganiello, scrittore e Prete di Frontiera a Scampia (NA), già Premio Nazionale per la Legalità e Fondatore dell’Associazione “Ultimi”.