A CAUSA DEI TRENI ACCESI DI NOTTE CHI ABITA VICINO ALLA STAZIONE NON DORME DA OTTO MESI – Alessandria Oggi

Rete Ferroviaria Italiana (Società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS Italiane) ha previsto una serie di interventi di potenziamento infrastrutturale per la realizzazione dell’ACC (Apparato Centrale Computerizzato) della stazione di Napoli Centrale.

Per consentire l’operatività dei cantieri alcuni treni delle relazioni Napoli-Caserta-Roma e Napoli-Salerno subiranno modifiche e variazioni di percorso dalle ore 22:30 del 21 gennaio alle ore 08:00 del 22 gennaio e dalle ore 22:30 del 28 gennaio alle ore 04:55 del 29 gennaio.
Per garantire la continuità del servizio di viaggio, saranno attivi servizi autosostitutivi.