Consorzio di Bonifica del Volturno, Todisco incontrerà i sindaci | larampa

Francesco Todisco, commissario del Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno, convoca la prima “Conferenza programmatica sugli interventi di bonifica idraulica” dedicata ai Comuni dell’area alta del Bacino dei Regi Lagni per il 19 dicembre prossimo nella sede dell’Agenzia Area Nolana in via Trivice d’Ossa a Camposano (Napoli).

Questa conferenza è solo il primo atto di una più ampia fase di consultazione itinerante dei territori che l’ente di bonifica porterà avanti nei prossimi mesi, “nel fare seguito agli impegni assunti durante l’ultima assemblea ANCI tenutasi lo scorso 10 novembre – scrive il commissario Todisco nella lettera di convocazione inviata ai sindaci di San Paolo Belsito, Castello di Cisterna e San Felice a Cancello.

Questo appuntamento riveste una particolare importanza, perché l’area alta del Bacino dei Regi Lagni è stata individuata tra quelle prioritarie negli interventi previsti nel Masterplan per la rifunzionalizzazione idraulica ed il recupero ambientale, agricolo e paesaggistico dei “Regi Lagni” – presentato lo scorso 25 novembre – finanziato per 40 milioni di euro dal Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) “Da Terra dei fuochi a Giardino d’Europa” sottoscritto dal Governo, dalla Regione Campania, dai Comuni interessati e dal Consorzio di Bonifica del Volturno. 

“Ritengo necessario e non più procrastinabile – scrive Todisco nella missiva – avviare una ‘fase di ascolto’ per raccogliere le diverse necessità che i Comuni ‘avvertono’ nel proprio territorio anche in occasione di modeste piogge, indispensabile per la costruzione di un più sereno rapporto istituzionale che possa vederci protagonisti per la risoluzione di problematiche indispensabili per la nostra comunità”.

L’incontro, inoltre secondo quanto scrive il commissario Todisco ai sindaci dell’area “Sarà l’occasione anche per presentare le attività in programmazione e gli interventi di manutenzione in corso di esecuzione.”