Cappuccetto, il lupo e altre storie – teatro dei piccoli

Cappuccetto Rosso e, soprattutto, il lupo sono i protagonisti del nuovo appuntamento in scena, sabato 16 luglio (ore 19) alla rassegna “Open Air” del Teatro dei Piccoli, nella Mostra d’Oltremare di Napoli. 

Prodotto dalla storica compagnia Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro, in scena per i bambini dai 3 anni in su c’è “Cappuccetto, il lupo e altre storie” scritto e diretto da Pietro Fenati, che ne è anche interprete ed animatore insieme ad Elvira Mascanzoni. Uno spettacolo per vivere l’emozione della paura, per misurare il coraggio e l’astuzia o trovare sollievo nella magia, sciogliendosi in una liberatoria risata. “Il lupo nelle fiabe – sottolinea Pietro Fenati – rappresenta l’ignoto, lo sconosciuto, è il simbolo di tutte le nostre paure. In questo racconto animato con pupazzi ed elementi scenografici di pezza, si ripercorrono alcune fiabe della nostra tradizione per raccontare la figura del lupo e le sue conseguenze nelle storie che attraversa. Starà a noi immedesimarci nelle avventure dei tre porcellini, dei sette capretti e fare tutti insieme il tifo per Cappuccetto Rosso”. Lo spettacolo sarà preceduto, alle ore 18, da un laboratorio teatrale dedicato ai bambini.

Open Air continua la sua programmazione, domenica 17 alle ore 19, con le “Passeggiate musicali” di Progetto Sonora. Un appuntamento musicale che, nella sua formula interattiva, coinvolge attivamente bimbi e accompagnatori. “Agli spettatori – si legge in una nota di produzione – vengono distribuite piccole percussioni, per unirsi ed accompagnare in alcuni momenti dello spettacolo i musicisti dell’Ensemble Progetto Sonora. In scaletta brani musicali differenti, tratti dal repertorio classico, popolare e jazz per un’immersione nella musica con una modalità di ascolto commisurata alle esigenze e alle possibilità di ascolto dei più piccoli”.

“Cappuccetto, il lupo e altre storie” e “Passeggiate musicali” sono programmati da “Open Air”, rassegna interamente dedicata ai bambini e alle famiglie, organizzata da I Teatrini, Progetto Sonora e Le Nuvole/Casa del Contemporaneo, compagnie residenti del Teatro dei Piccoli, realizzata d’intesa con il Comune di Napoli e la direzione della Mostra d’Oltremare, nell’ambito del progetto “Campania è”, promosso da AGIS e Regione Campania. Inizio laboratorio per i bambini ore 18. Doppio ingresso per il pubblico, pedonale da Viale Kennedy o con auto da via Terracina n.197 (Quick Parking), il biglietto costa 8 euro e la prenotazione è obbligatoria a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure con un messaggio (anche whatsapp) ai numeri telefonici 327 0795871 oppure 333 3542754. Posti limitati. Info: tel. 081 18903126  www.teatrodeipiccoli.it e alla pagina FB teatrodeipiccolinapoli.