Magda, la dea dei "Tifosi Napoletani", in corsa per il titolo di giornalista conduttrice più bella d'Italia - PRIMAPRESS.IT

Ritorna il convegno a sostegno delle vittime di depressione, presso Villa Domi a Napoli, martedì 28 giugno alle 18:30.”Un Pensiero Per Fiorella Fabiola” giunto alla quinta edizione, evento ideato e diretto dalla presentatrice e telegiornalista Magda Mancuso, in collaborazione con la fondazione Francesco Terrone Di Ripacandida e Ginestra, portavoce il giornalista Massimo Sparnelli e con Villa Domi di Domenico Contessa.

L’ evento nasce da una storia vera, una storia di inadeguatezza al mondo, la storia di Fiorella Fabiola sorella gemella di Magda Mancuso la quale dopo un lungo periodo di depressione si è tolta la vita otto anni fa a soli 38 anni. Da qui, dopo qualche anno, nasce l’ esigenza in Magda di trarre da una tragedia un incentivo al futuro, alla positività, un qualcosa che potesse alimentare la sua anima e che trasmettesse un aiuto al prossimo attraverso professionisti del settore medico psichiatrico ma anche varie figure professionali. Quest’ anno moderera’ il convegno il presidente del MUGI (movimento unitario giornalisti) Mimmo Falco.

I relatori della serata saranno la senatrice Graziella Pagano (direzione nazionale presso Italia Viva), il prof. Pietro Prevete psichiatra, dirigente responsabile progetto antistalking ASL NA 1, la psicologa sessuologa Manuela Morra, la nutrizionista dott.ssa Rosalia Ciorciaro, la poetessa e giornalista Rai Luigia Sorrentino, Gino Sansone Maestro della scuola Yoga Integrale_Shri Vaishnara Ashrama, la scrittrice, autrice, musicista, giornalista, premio internazionale di poesia e letteratura Filomena Carrella.

Il progetto è sostenuto dallo studio di servizi e consulenza ALL GLOBAR SERVICE, general manager dott. Attilio Manzo.

Il convegno sarà siglato dal duo “I Decumani” posteggiatori, con il soprano Anastasia Derun.