Home - Fondazione Turchini

Il 17 e 18 dicembre saranno le canne di due degli organi storici napoletani del Settecento – custoditi nelle chiese di Santa Caterina a Formiello e di Santa Caterina da Siena – a “spiegarsi”, grazie al maestro Canio Fidanza, a chiusura della stagione «Note d’argento» che segna i 25 anni di attività della Fondazione della Pietà de’ Turchini.

Appuntamento alle 19:30 di oggi presso la Chiesa di Santa Caterina a Formiello, e poi ancora domani (alle 11:30) presso la Chiesa di Santa Caterina da Siena: un programma diverso per ogni appuntamento in calendario, ma con un filo conduttore rappresentato dall’omaggio alla tradizione della scuola musicale napoletana, nella scelta ed esecuzione del Maestro Canio Fidanza per la seconda edizione del progetto “A corde spiegate”. L’ingresso è libero (fino a esaurimento posti).

“Si concludono un anno e una stagione ricchi di eventi e appuntamenti, di proposte musicali e culturali sempre più apprezzate dal pubblico” – sottolinea Federica Castaldo, presidente della Pietà de’ Turchini. “Insieme a un interprete e compositore di livello come Canio Fidanza, ancora una volta torniamo a rendere omaggio a tutto ciò che abbiamo nel cuore: la musica, lo straordinario patrimonio culturale napoletano, la nostra storia e – soprattutto – il nostro pubblico”.