Maiori Festival | Maiori Festival

Gli eventi del Maiori Festival continuano a scandire la calda estate maiorese  e prima della pausa di Ferragosto, dal 25 luglio al 6 agosto, ci saranno workshop, spettacoli, performance teatrali, incontri e attività ludiche.

Dal 25 luglio, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, si susseguiranno tre giorni intensi di formazione, organizzati dall’ Associazione Sportiva Dilettantistica “Dancing in the Moonlight”, diretta da Trofimena Sarno, per approfondire e affinare tecnica e stile di differenti espressioni della danza, classica, hip hop e moderna.

Il 28 luglio, in doppia replica alle 21 e alle 22.15, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, si esibirà la compagnia “Atellana” con la commedia “Nzerra chella porta” tratto dal celeberrimo “Uomo e Galantuomo” di Eduardo De Filippo con la regia di Costantino Amatruda. Un ritratto divertente e goliardico di una compagnia teatrale “amatoriale” alle prese con l’allestimento di una sceneggiata per i clienti di un locale balneare. Gli equivoci e le situazioni che si andranno a intrecciare durante questo I atto creeranno situazioni esilaranti all’insegna del divertimento e di un umorismo leggero.

Il 29 luglio alle 21, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, Brunella Caputo, scrittrice e attrice, ci porterà nella meravigliosa Napoli, attraverso le parole dei grandi classici, per raccontare una città che ci appartiene, che è vicina a noi più di quanto si possa immaginare. “Un viaggio a Napoli, attraverso la narrativa, la drammaturgia, la poesia, i testi delle canzoni. Una città che, guardandola, prende tutto lo spazio dell’anima; che regala bellezza, fantasia, immaginazione”.

A Erchie, il 3 agosto alle 18, si rinnoverà l’appuntamento con Ludobus Artingioco Progetto Uomo, il furgone pieno di giochi, idee, esperienze e professionalità ludiche che da oltre 20 anni progetta e realizza attività sociali, aggregative, educative, ludiche e culturali rivolte alle famiglie, ai bambini e ai ragazzi, ai giovani.

Il 6 agosto alle 18, sempre a Erchie, Esther Scmhitt, nutrizionista, ci condurrà nel secondo incontro sul tema dell’alimentazione locale, su come mangiare meglio e consapevolmente, specificamente sulla cena, uno dei pasti della giornata. Mangiare bene per essere in forma a lungo, in questo workshop i partecipanti saranno guidati verso una dieta adeguata alle esigenze del proprio corpo per vivere in buona salute.

Gli eventi sono promossi dal Maiori Festival con il patrocinio del Comune di Maiori e della delegazione FAI di Salerno e consultabili sul sito www.maiorifestival.it. La prenotazione non è obbligatoria. I posti sono disponibili fino al loro esaurimento.