Interporto-Viprise, senza stipendi a Ferragosto. Insorge la Ugl

“Bisogna assolutamente scongiurare l’eventualità di far trascorrere agli addetti le festività estive senza retribuzione” è quanto ha dichiarato questa mattina Luca Tortora, il Segretario provinciale della Ugl Sicurezza Civile di Caserta a margine di un focus sindacale svoltosi presso la sede di Piazza Ruggiero.

“Ho inoltrato una pec alla Viprise, società operante all’Interporto Sud Europa con la quale ho sollecitato il pagamento delle retribuzioni arretrate chiedendo date certe” ha argomentato il sindacalista “le chiacchiere stanno a zero e le rassicurazioni verbali dei mesi scorsi hanno prodotto solo rabbia ed amarezza. Non accettiamo il fatto che vengano lasciati dipendenti e famiglie a secco, peggio ancora se questo accade nei mesi in cui i lavoratori si concedono qualche giorno di riposo. Si ripari con solerzia a questa ingiustizia”.