Pasqua sull'isola di Capri per pochi giorni? - Isola di Capri Portal

Mentre il profumo dei Glicine di primavera inizia a diffondersi nell’aria e il tepore del sole avvolge l’isola, Capri si prepara ad accogliere la Pasqua con un’atmosfera vibrante e luminosa. Le foto catturate dall’editore ed esperto di marketing, Luigi Louis Molino, sono una testimonianza vivida di questa trasformazione, in cui l’isola si risveglia e si prepara ad abbracciare l’arrivo della stagione estiva.

Il tempo splendido che  stanno accompagnando questo periodo segna l’inizio delle prove generali dell’estate, con turisti in arrivo da ogni parte del mondo per godere della bellezza senza tempo di Capri. Le attività di ricezione si preparano ad accogliere i visitatori con il calore e l’ospitalità che contraddistinguono l’isola, mentre le strade, lungo cui echeggiavano ancora i passi solitari degli inverni passati, si animano di vita e movimento.

Una delle scene più iconiche che ritorna alla vita è la Via Krupp, il sentiero tortuoso che collega i Giardini di Augusto alla Marina Piccola. Dopo mesi di chiusura dovuta alle condizioni meteorologiche avverse, la Via Krupp riapre le sue porte, invitando i visitatori a percorrere i suoi tornanti panoramici e a godere delle spettacolari vedute che offre sulla baia sottostante.

Capri si prepara a celebrare la Pasqua come una festa di gioia e speranza, anticipando i giorni luminosi e spensierati dell’estate che verrà. Con il suo fascino senza tempo e la sua bellezza mozzafiato, l’isola dei sogni continua a incantare e ispirare coloro che hanno il privilegio di visitarla, regalando loro ricordi indelebili e momenti di pura felicità.