“Il tragico incidente stradale che si è verificato ieri in Puglia, in provincia di Taranto, ci tocca da vicino. A perdere la vita tre giovani calabresi Silvia Scardamaglia, 23 anni di Vibo Valentia, Marcella Risoli, 26 anni della Sibaritide e Antonio Panzitta, 31 anni di Joppolo. Siamo sconcertati per quanto successo”, afferma Riccardo Tucci del Movimento 5 Stelle. “Alla famiglia della povera Silvia, Aiello-Scardamaglia, e ai familiari delle altre vittime, giungano le nostre più sentite condoglianze. Affranti ci uniamo in preghiera al loro dolore”. Silvia, infatti, è la figlia di un’attivista del Movimento 5 Stelle.

Tutta Vibo è in lutto dopo la tragedia in Puglia. Slitta l’incontro previsto per oggi con il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico.