Donate, donate, donate. Un appello semplice ma incisivo quello che il dottor Fabio Massimo Abenavoli sceglie di mandare attraverso la Gazzetta del Sud. Il chirurgo e presidente dell’associazione “Emergenza Sorrisi” invita i calabresi ad aprire il cuore e contribuire alla causa dei bimbi africani. «La Calabria è una terra di grande generosità e di grande nobiltà», afferma, «e per questo chiediamo ai calabresi di sostenerci nel nostro tentativo di restituire il sorriso ai tanti bambini affetti da labbro leporino. Allo stesso tempo ci stiamo occupando anche dei fratelli ucraini che stanno soffrendo e a tal proposito invieremo delle equipe mediche per aiutarli».

© Riproduzione riservata