Matera e Potenza retrocedono, rispetto all’anno scorso, nel rapporto 2022 pubblicato oggi sul quotidiano “Il Sole 24 Ore” delle città con la migliore qualità della vita.  Matera al 76esimo posto, perde due posizioni rispetto al 2021, Potenza al 94esimo, perde nove posizioni. L’indagine è stata effettuata attraverso 90 indicatori suddivisi in sei macro categorie tematiche: ricchezza e consumi, affari e lavoro, demografia, società e salute, ambiente e servizi, giustizia e sicurezza, cultura e tempo libero. La classifica generale è guidata, ai primi tre posti, da Bologna, Bolzano e Firenze; gli ultimi tre sono occupati da Caltanissetta, Isernia e Crotone.