Di seguito il comunicato stampa dell’associazione NoScorie Trisaia sul progetto Magna Grecia approvato dalla Regione Basilicata.

“Nel progetto denominato Magna Grecia deliberato dalla Giunta regionale di Basilicata perché non è stato inserito il comune di Rotondella? Eppure, è un comune costiero geograficamente interessato all’epoca magno greca, l’unico escluso dal progetto Magna Grecia che comprende i comuni da da Bernalda a Nova Siri. Vorremmo conoscere i motivi anche perché è stato escluso uno tra i comuni più importanti dal punto della ricerca archeologica. Perché non dovremmo forse ricercare il porto di Siris vicino la foce del fiume Sinni o altre emergenze monumentali ed archeologiche?

Perché dovremmo trascurare il sistema portuale antico, che aveva i siti di stoccaggio delle merci in parte recuperato dentro l’Enea di Trisaia con i Siroi? Perché non dovremmo considerare i piccoli canali navigabili come il Rivolta, utilizzati in passato per la navigazione delle piccole navi che facevano la spola tra Rotondella e Taranto? Perché dovremmo trascurare la principale arteria del Tratturo del Re che collegava Torre Bollita di Nova Siri con l’attuale via Puglia (Tratturo del Re) a Policoro? Già l’area fu salvata inconsapevolmente proprio dagli attivisti antinucleari del 1978, quando presso l ‘attuale Itrec si voleva realizzare una centrale nucleare e parte del fiume Sinni sarebbe stato scavato ad alto pescaggio per permettere a navi di grossa stazza di entrare per qualche chilometro per depositare materiale nucleare nel centro.

Un po’ come era lo stesso porto di Siris nell’antica Grecia quando invece il Sinni era navigabile normalmente. Invitiamo il sindaco di Rotondella a chiedere chiarimenti ufficiali e a far inserire il proprio comune nel progetto. Da parte nostra mettiamo a disposizione gratuitamente tramite i nostri esperti le nostre conoscenze all’Amministrazione Comunale per evitare che la magna Grecia venga considerata mero evento di propaganda politica per spendere fondi pubblici senza dare il giusto riconoscimento storico e culturale a tutto il territorio, ivi compreso quello di Rotondella. No Scorie Trisaia