“Continuano le criticità al sistema informativo informatico dell’Asm: la direzione strategica sta monitorando senza sosta l’evolversi della situazione”. Lo afferma in una nota il Direttore generale dell’Asm Matera, Sabrina Pulvirenti che nei giorni scorsi aveva già denunciato pubblicamente “episodi inquietanti e un clima di odio e violenza, anche di genere” nell’Azienda sanitaria.

Pulvirenti spiega inoltre: Sono state attivate tutte le procedure di richiesta di intervento per ripristinare la funzionalità del centro aziendale e i tecnici stanno cercando la causa del malfunzionamento. Nel frattempo – per ripristinare quanto prima l’operatività del sistema – abbiamo richiesto di fare lo switch su un altro sistema.

Mi scuso con i pazienti, gli operatori e i cittadini, ma vorrei anche sottolineare che non si sono mai verificate con tale frequenza tante cadute del sistema, tali da inficiare sull’operatività dell’azienda. Indagheremo in modo puntuale le cause di tali malfunzionamenti che arrecano disservizi agli operatori e agli utenti”.