E’ in programma questa sera, martedì 26 luglio, alle ore 21.00 nel Giardino del Museo Ridola di Matera lo spettacolo “Libertà con le ali sulla “A” – …. come una semplice donna sia in grado di cambiare il Mondo”.
Arianna Gambaccini, attrice teatrale e cantante, ha scritto il testo di questo spettacolo e ne sarà l’interprete; Raffaella Ronchi, pianista, curerà
la parte musicale con brani di Francesco Scagliola, Eric Satie, Felix Mendelsshon ed insieme ad Arianna Milva e Harold Arlen; Rossella Calella, compositrice elettroacustica e video artista, curerà la scenografia multimediale e l’informatica musicale.
Lo spettacolo, sostenuto da Puglia Sounds TOUR ITALIA 2022 è realizzato da BCM – Basilicata Circuito Musicale.
Libertà con le ali sulla “A” è un progetto artistico di musica, teatro e visualart, incentrato al femminile, da donna a donna. La prima lettera dell’alfabeto, la lettera “A”, cambia le cose. La “A” indica il genere femminile se messa alla fine di alcuni sostantivi: melo/mela, Paolo/Paola. La A, così come le donne che nella storia, messe in fondo, a volte tristemente “ultime”, in posti improbabili, sono riuscite a cambiare le cose, a fare la differenza.

Prossime repliche in terra lucana, sempre a cura di Basilicata Circuito Musicale, sono previste il 29 luglio a Tito, nel Convento Sant’Antonio
da Padova, il 31 luglio nel Piazzale degli Argonauti Club Resort – Marina di Pisticci e il 1 agosto a Montemurro, nell’Auditorium San
Domenico