La realizzazione della nuova linea Ferrandina – Matera La Martella compie un importante passo avanti con l’approvazione del progetto definitivo da parte della Commissaria straordinaria di Governo per l’opera, Vera Fiorani. Il progetto della nuova linea permetterà di collegare la città di Matera all’infrastruttura ferroviaria nazionale attraverso una linea elettrificata di 20 chilometri a binario unico. La stazione di Matera La Martella sarà servita sia da un collegamento diretto con la stazione di Ferrandina, sia da un collegamento verso Nord attraverso la nuova bretella di collegamento con la linea Battipaglia – Potenza – Metaponto.

Il progetto consentirà inoltre di istituire collegamenti ferroviari di lunga percorrenza tra Matera e il sistema AV e di potenziare l’offerta di trasporto pubblico locale sul territorio in termini di frequenza e qualità. L’investimento complessivo per la realizzazione dell’opera è di circa 430 milioni di euro, finanziati anche con risorse PNRRR.

All’approvazione del progetto definitivo farà seguito nei prossimi giorni l’avvio delle procedure negoziali, segnando così un importante traguardo nello sviluppo dell’intervento la cui attivazione è prevista entro il 2026.