L’ondata estiva di casi Covid si abbatte sugli ospedali con alcune regioni già sotto stress che vedono alzare l’allerta per l’aumento dell’occupazione dei posti letti in area non critica. Sono 14 le regioni e province autonome dove i ricoveri sono oltre la soglia del 15%: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, provincia di Bolzano, provincia di Trento, Puglia, Sicilia, Umbria e Valle d’Aosta.