CARSOLI. Le ragazze del Volley Carsoli trionfano nell’ultima partita di campionato e volano in serie D. Un intero paese in festa per la vittoria delle giovanissime, allenate da Marilena Cimei, che per tutto l’anno si sono impegnate al massimo per portare a casa il risultato. Le pallavoliste hanno vinto lo spareggio di prima divisione femminile 2021/2022 e conquistato la promozione in serie D per l’anno 2022/2023. La squadra ha avuto la meglio contro le due contendenti: Antoniana Volley e la Pallavolo Campobasso. «Un risultato storico che ci rende orgogliosi e ci riempie il cuore di gioia», ha spiegato il primo cittadino di Carsoli, Velia Nazzarro, «un risultato frutto di impegno, dedizione, passione, amore per lo sport. Un traguardo che si raggiunge soltanto con grandi sacrifici e spirito di squadra. Queste sono le nostre ragazze, un esempio per tutti: perché nulla è impossibile quando si lavora sodo e soprattutto con il cuore. Complimenti alle nostre atlete, alla società sportiva, alla mitica allenatrice Cimei e a tutto lo staff. Grazie a tutti voi per averci regalato questo risultato che vede Carsoli sulle vette del Volley. Vi auguriamo di volare sempre più in alto». La vittoria e la salita in serie D è stata molto combattuta per le ragazze di Carsoli. Dopo il campionato, infatti, hanno dovuto continuare ad allenarsi senza mai fermarsi per avere la meglio sulle due contendenti. Prima c’è stata il quattro giugno la sfida tra il Volley Carsoli e la Fisiopro Pallavolo Campobasso Vinga dalle marsicane per tre a zero, e poi sabato scorso l’ultima gara tra L’Antoniana Volley e il Volley Carsoli, anche in questo caso vinto da quest’ultime per tre a zero. Ora le giovani del Volley si meritano un po’ di riposo prima di riprendere gli allenamenti e prepararsi per il nuovo impegnativo campionato. (e.b.)