VASTO. È Palazzo d’Avalos, a Vasto, la prestigiosa location oggi ospita oltre 120 giornalisti provenienti da tutto il mondo per il Grand tasting dei Vini d’Abruzzo 2022. L’iniziativa del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo rientra nel più ampio programma di Abruzzo Wine Experience, che dal 6 al 10 giugno coinvolgerà gli ospiti italiani ed esteri in una serie di attività alla scoperta dei vini, dei territori e delle bellezze regionali. Oggi va in scena l’evento clou al d’Avalos: il Grand tasting dei Vini d’Abruzzo, organizzato con la collaborazione del Comune, proporrà in degustazione le nuove annate di oltre 300 etichette, in rappresentanza di tutte le produzioni territoriali, dalle più conosciute a quelle meno famose ma emergenti, pronte per mercati di nicchia e palati raffinati e curiosi. Nel corso della giornata, un momento sarà dedicato alla premiazione del concorso giornalistico internazionale “Words of Wine – Parole di vino”, giunto alla sesta edizione e a quella di Montepulciano d’Abruzzo by the glass 2021 con la consegna dei premi ai due ristoratori giapponesi che hanno ottenuto i migliori risultati – di vendita del Montepulciano d’Abruzzo nel loro Paese – nel corso dell’omonima iniziativa organizzata dal Consorzio in Giappone a novembre 2021. In serata cene speciali (ristoranti Essenza, L’Angolino da Filippo e La Scialuppa) dedicate al Cerasuolo d’Abruzzo che faranno da prologo dell’evento Art Bike & Run + Wine organizzato da Legambiente per il prossimo mese di settembre. Cucineranno, a più mani, gli Chef dei.
Domani i giornalisti potranno conoscere il territorio abruzzese e qualche realtà locale grazie al tour Explore Abruzzo, che li porterà a vivere esperienze in tante diverse cantine. «La proposta che facciamo quest’anno ai giornalisti specializzati invitati è particolarmente articolata. L’obiettivo di far comprendere agli opinion leader internazionali la straordinaria crescita del livello qualitativo dei vini d’Abruzzo», spiega il presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, Valentino Di Campli.
©RIPRODUZIONE RISERVATA.