MONTESILVANO . Due nuovi sopralluoghi della commissione Lavori pubblici in altrettante strade di Montesilvano. Questa settimana i lavori presieduti dal consigliere Enea D’Alonzo si sono svolti in via Portogallo e in via Saffi dove i componenti di maggioranza e opposizione hanno effettuato dei sopralluoghi per verificare alcuni problemi lamentati dai cittadini. Per quanto riguarda il primo caso, nella traversa del lungomare del quartiere Pp1 è emersa una criticità relativa all’innalzamento del manto stradale dovuto alla presenza delle radici degli alberi che stanno causando problemi di viabilità a pedoni e automobilisti, proprio come segnalato nei giorni scorsi anche dai residenti di via Sospiri. Il disagio è presente soprattutto sul lato nord della strada, all’intersezione con viale Aldo Moro. Invece in via Saffi, in seguito alla segnalazione di un residente, la commissione lavori pubblici è intervenuta per verificare l’esistenza di un problema legato alla fibra ottica implementata da una ditta incaricata ai lavori che, però, impedisce di fatto ai residenti di usufruire del servizio.
A prendere atto della situazione, partecipando al sopralluogo con la commissione e i residenti, anche l’assessore alle Manutenzioni Deborah Comardi che, insieme ai tecnici e ai funzionari specializzati presenti durante i sopralluoghi, valuterà gli interventi più adeguati. «Da sempre», commenta il presidente della commissione lavori pubblici, Enea D’Alonzo, «il nostro compito è toccare con mano e valutare da vicino le situazioni critiche o di pericolo che ci vengono segnalate dai cittadini, per poter stilare una lista di priorità che risponda principalmente ai criteri di sicurezza e di decoro urbano». (a. l.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .