FRANCAVILLA. È stata inaugurata la nuova panchina rossa a Francavilla, installata nei giardinetti Alento appena dietro la scuola media Masci di via Zara.
L’iniziativa, organizzata dall’associazione Alento con la collaborazione del collettivo “Tante da Raccontare” di Assunta Grazioso e degli Stati generali delle donne di Pina Rosato è stata pensata in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Anche il sindaco di Francavilla Luisa Russo, insieme ad altri esponenti dell’amministrazione ha voluto prendere parte alla cerimonia, nel corso della quale sono stati scanditi i nomi di tutte e 104 le vittime di femminicidio in Italia, solo durante l’anno in corso. Sono state ricordate attraverso la lettura del loro nome, mese per mese, avvenuta ad opera delle diverse persone che hanno preso parte all’incontro.
Quella appena inaugurata ai giardinetti Alento è la quarta panchina rossa presente sul territorio comunale di Francavilla, insieme alle altre che si trovano tra la piazzetta del Professore; davanti al pontile della Sirena; in piazza IV Novembre e in piazza Porta Ripa, installata lo scorso anno.
Del resto, le amministrazioni che si sono succedute nel corso del tempo, anche grazie alla collaborazione delle associazioni presenti in città, si sono mostrate sempre molto sensibili alla tematica, che anche a Francavilla ha visto casi di violenza, specie domestica, acuita durante il lungo periodo di lockdown generato dalla pandemia.
Tuttavia, quella ieri non è l’unica iniziativa organizzata per ricordare le vittime ed educare le nuove generazioni al rispetto verso la donna. Si è svolta infatti anche una corsa tra le panchine rosse che è andata a toccare tutti e quattro i punti in cui sono posizionate quelle presenti a Francavilla, con partenza da da piazza IV Novembre e arrivo alla Sirena, passando per Porta Ripa e i giardinetti Alento.
E domani un momento verrà dedicato ai bambini dell’istituto comprensivo Michetti, per affrontare con loro il tema della violenza di genere. A chiusura delle attività, giovedì pomeriggio alla Sirena è previsto un convegno sul benessere della donna curato da Kairos e dagli Stati generali delle donne. (a.d.s.)