PESCARA. Quando arrivano i rimborsi Irpef relativi al modello 730/2022? Alcuni contribuenti possono ricevere il rimborso spettante già a luglio, mentre altri dovranno attendere i prossimi mesi. Le stesse tempistiche si applicano sia che il modello 730 sia stato inviato direttamente dal contribuente, in modalità precompilata, sia che la dichiarazione sia stata trasmessa tramite Caf, professionista abilitato o sostituto d’imposta. Ecco il calendario dei pagamenti.
La regola generale, confermata dall’Agenzia delle Entrate, è che i rimborsi vengono erogati a partire dal mese di luglio per i lavoratori, e dal mese di agosto e settembre ai pensionati. I soli contribuenti che riceveranno i rimborsi già questo mese sono quelli hanno inviato la dichiarazione dei redditi entro il 31 maggio.
Per quanto riguarda il resto dei contribuenti, il calendario dei pagamenti dei rimborsi dipende da quando Caf e professionisti hanno comunicato il risultato della dichiarazione dei redditi trasmessa: il 23 luglio, per quelle presentate dal 21 giugno al 15 luglio; il 15 settembre, per quelle presentate dal 16 luglio al 31 agosto; e ancora: il 30 settembre, per quelle presentate dal primo al 30 settembre. Chi però invierà la dichiarazione dei redditi nell’ultimo giorno utile, il 30 settembre 2022, per il rimborso dovrà attendere i mesi di ottobre e novembre. In base a quanto comunicato dall’Agenzia delle Entrate, però, non ci saranno ritardi nell’erogazione dei rimborsi. (u.c.)