AVEZZANO. Sessantacinque eventi tra cultura, sport, enogastronomia e divertimento. Tutto questo sarà la “Settimana marsicana” storico appuntamento organizzato dalla Pro loco di Avezzano, con il patrocinio del Comune e il sostegno della Fondazione Carispaq, che prenderà vita da lunedì primo agosto nel centro della città fino a domenica 7. Sono tanti gli appuntamenti in programma per grandi e piccoli. Per tutta la durata della manifestazione sarà allestito il “Circuito dei ricordi”, in collaborazione con “Gig Nikko”, rivolto agli appassionati di motori da 6 a 99 anni. Venerdì 5 è previsto il raduno delle Vespe Piaggio e domenica 7 quello delle Fiat 500, entrambe in piazza Risorgimento a partire dalle 17. Ricca anche la programmazione sportiva. Da martedì 2 a domenica 7, ogni pomeriggio alle 18 ci saranno in piazza Torlonia incontri di yoga con Marcella Cicanecchia, da martedì 2 a giovedì 4 allenamento funzionale spinning e attività fisica con Vitamin fitness house dalle 18 in piazza Risorgimento, mentre mercoledì 3 è in programma “Marsica in…ballo” a cura dell’associazione Social dance con esibizione varie a partire dalle 21 in piazza del Mercato. Tanti gli appuntamenti di arte e cultura in agenda. Dal festival degli artisti di strada sabato 6 alle 17 in piazza Risorgimento, alla mostra d’arte di Mattia Barbonetti aperta per tutta la durata dell’evento dalle 9 alle 23 nella palestra della scuola Corradini, agli incontri “I mille versi della pace”, a cura del collettivo di poesia femminile singolare martedì 2 all’Arena Mazzini alle 19.30, fino alla presentazione di numerosi libri tra cui quello di Emma Pomilio “La grande Roma dei Tarquini” previsto per giovedì 4 alle 16.30 nell’ex scuola Montessori. Un programma a parte è stato poi riservato ai bambini. Nel giorno dell’apertura ci sarà uno spettacolo dei clown. Mascotte, giocolieri, sculture di palloncini e bolle di sapone per tutti sono previsti per martedì 2, mentre mercoledì ci saranno animazione, regali e balli di gruppo. Giovedì truccabimbi e altre sorprese con Magicabula, mentre venerdì baby dance, teatro dei burattini e giochi da tavola. Venerdì biodanza per bambini con Ambecò. (e.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .