VASTO. Vertenza San Francesco: sit-in della Fp-Cgil il 17 giugno, alle ore 12.30, in occasione dell’incontro, convocato dall’assessore regionale Nicoletta Verì, nella sede del Dipartimento in via Conte di Ruvo, a Pescara, tra le Federazioni regionali di categoria e le associazioni datoriali di Aris e Aiop Abruzzo per discutere dell’applicazione del contratto di lavoro. «Ribadiremo», dice il sindacato, «l’appoggio all’iniziativa che da tempo, dopo molti mesi dalla sottoscrizione del contratto nazionale e nonostante sollecitazioni, manifestazioni e azioni di protesta, attende l’applicazione del contratto rinnovato. In un momento in cui il caro bollette, benzina, generi di prima necessità, incidono e negativamente sulle buste paghe di tutti i lavoratori è inaccettabile non ricevere in busta paga quanto dovuto. Domani saremo in piazza per ricordare a Aris e Aiop e all’assessore Verì come, nell’incontro a Roma del 21 dicembre 2021, le stesse rappresentanze datoriali si erano impegnate a risolvere il problema». (p.c.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .