ROSETO. È stata rimossa nei giorni scorsi, e per l’ennesima volta, la sabbia sul tratto di lungomare Trieste nei pressi del pontile. Quello del riversamento della sabbia su strade e marciapiedi del lungomare dopo le giornate ventose è un problema frequente data l’assenza di muretti e paratie in alcuni tratti. Proprio per questo, l’amministrazione sta studiando una soluzione per risolvere la problematica. Sollecitato da diversi cittadini, il vice sindaco Angelo Marcone aveva dichiarato che «per risolvere il problema della sabbia in maniera definitiva stiamo studiando il ripristino del muretto (forma e materiali ancora da definire). Voglio ricordare che il muretto è stato abbattuto dalla precedente amministrazione, che oggi in opposizione critica la sabbia arrivata in strada». L’amministrazione era già intervenuta recentemente, in occasione della Pasqua, con un’attenta pulizia della sabbia su strade e marciapiedi. Il problema, ovviamente, si è ripresentato con le giornate di mal tempo. L’ex consigliere William Di Marco aveva ricordato di recente di aver proposto, nel corso di un consiglio comunale, un progetto per sistemare delle paratie.(e.c.)