PINETO. Stasera alle 20.30, nella sala-teatro del centro polifunzionale di largo Fava a Pineto, si terrà la 12ª edizione del premio di alta onorificenza e di benemerenza “Pino d’Oro Città di Pineto”. Il riconoscimento è riservato alla personalità che si è distinta negli anni per favorire lo sviluppo socio-economico-culturale della comunità pinetese nei settori dell’industria, artigianato, commercio, turismo, cultura, sport, volontariato e ambiente. Nel corso della serata, prima della proclamazione del benemerito 2022 interverranno numerosi ospiti: l’associazione Spatangus con gli atleti del Trofeo di nuoto “Città di Pineto”, Greta Danese, giovanissima pittrice pinetese, la scuola di canto “Makemusic” con le sue allieve, il professor Vincenzo Di Marco che ricorderà il compianto fotografo Lorenzo Ripari, William Di Marco che presenterà la nuova rivista free-press “Koinè” e il poeta Manuel Di Mattia. Il premio, ideato da Tiziano Abbondanza, è organizzato con la collaborazione del Comune dall’associazione commercianti Confesercenti. ( d.f.)