NOTARESCO. Viene punto da un insetto e finisce in schock anafilattico: attimi di paura nel pomeriggio di ieri a Guardia Vomano per un 41enne del posto che si è sentito male dopo la puntura dell’insetto subito soccorso e trasportato in ospedale. L’uomo, fortunatamente, è stato immediatamente trattato con la terapia necessaria e attualmente non è in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto in prossimità dell’abitazione dell’uomo e i primi soccorsi sono arrivati dai familiari che hanno subito dato l’allarme con l’intervento immediato degli operatori del 118.
L’episodio è avviene a pochi giorni distanza dall’altro avvenuto a Bisenti che, purtroppo, ha portato alla morte di Domenico Degnitti, il 62enne consigliere comunale del centro della Val Fino ed ex funzionario regionale del dipartimento agricoltura della Regione Abruzzo. L’uomo, che da qualche mese era andato in pensione, è stato punto da un calabrone nel giardino dell’agriturismo gestito dalla sua famiglia. Quando l’ambulanza è arrivata per il 62enne non c’era più nulla da fare.(d.p.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.