FRANCAVILLA. Si avvicina il suono della prima campanella nelle scuole di Francavilla, dove i 14 plessi che compongono i due istituti comprensivi Masci e Michetti, oltre al liceo scientifico Volta hanno scelto di riaprire con due giorni di anticipo rispetto al calendario regionale.
Domani mattina, i quasi tremila studenti complessivi presenti sul territorio tornano in aula, per affrontare il nuovo anno scolastico. Nei giorni scorsi, l’assessore Cristina Rapino, insieme al sindaco di Francavilla Luisa Russo, ha effettuato un sopralluogo in alcuni degli istituti che durante i mesi estivi sono stati interessati da lavori o da semplici attività di manutenzione, anche per verificare lo stato degli edifici. Tra questi c’è la scuola Costanza D’Avalos di Pretaro, ma anche la materna e la primaria Alento, la primaria San Franco e quella di Fontechiaro.
In alcuni casi sono stati effettuati dei lavori di efficientamento energetico, come alla primaria San Franco, dov’è stato rifatto il cappotto termico. Si è provveduto alla sostituzione delle caldaie e dei termosifoni, così come all’istallazione di nuovi infissi, in modo da evitare la dispersione del calore e garantire la sostenibilità. Altre attività preparatorie sono quelle portate avanti dalla Cosvega, che sta provvedendo alla pulizia degli spazi antistanti le scuole cittadine, specie con riferimento agi spazi verdi. In ogni caso, dall’amministrazione assicurano che tutto sarà pronto per domani mattina. Va detto, poi, che il parcheggio della scuola Michetti, aperto in estate alla cittadinanza, a partire dal 3 settembre è stato chiuso, e i suoi 60 posti sono tornati a disposizione esclusiva dei plessi in zona.
Per gli ingressi, ciascun istituto ha previsto degli orari scaglionati, a partire dalle 8, in modo da accogliere gradualmente il rientro degli studenti. Inoltre, sono state definite le date di avvio per i servizi connessi alla scuola, tra cui quello di pre e post scuola, il trasporto e la mensa. La partenza del servizio che accoglie gli studenti da un’ora prima dell’inizio delle lezioni fino a un’ora dopo la conclusione, è da domani, con l’inizio delle lezioni. Per lo scuolabus, si comincia lunedì 18, mentre dal 25 settembre prende il via la mensa. Per i tre servizi sono ancora aperte le iscrizioni.