PINETO . Torna a Pineto e Silvi la giornata della pulizia delle spiagge e pinete. L’appuntamento che ha per slogan: «Insieme per il Parco marino», organizzato dall’Amp e dal Wwf, è fissato per domani alle 9 all’info point della Torre, dove le guide del Cerrano terranno una lezione di educazione ambientale e sul progetto “Salvafratino”. Alle 10 inizierà la pulizia vera e propria della spiaggia. Ai partecipanti verranno fornite indicazioni sulle modalità di raccolta e sui processi di differenziazione dei rifiuti tra plastica, lattine, vetro, carta e altro. Si procederà poi alla formazione di due gruppi, con la presenza di almeno due guide, che partiranno verso i torrenti: una diretta alle sponde del Cerrano e l’altra a quelle del Foggetta di Pineto. Nel corso dell’iniziativa le squadre, con l’aiuto di rastrelli e altri attrezzi, saranno impegnate anche nella rimozione di detriti trasportati a riva dalle ultime mareggiate.
L’area di intervento abbraccerà anche la zona protetta delle dune e i corsi d’acqua minori. La giornata è organizzata in collaborazione con il Lions club “Atri Terre del Cerrano” che affronterà il tema dei benefici delle passeggiate terapeutiche e si occuperà di effettuare una raccolta fondi per il supermercato solidale “La Formica” di Pineto . L’iniziativa ecologica è dedicata alle famiglie e ai bambini e una volta terminata la raccolta, le buste piene dovranno essere lasciate in prossimità dei sottopassi ferroviari e degli accessi all’arenile che saranno indicati alla partenza. In caso di maltempo l’iniziativa sarà rinviata a data da destinarsi. «Dopo il successo delle giornate di pulizia organizzate in passato», tiene a evidenziare il presidente del parco Fabiano Aretusi, «riproponiamo un’analoga iniziativa anche nell’ottica del networking e della divulgazione delle attività dei vari progetti di cui la nostra area marina protetta è partner come Life Delfi e Life Calliope». ( d.f.)