PINETO. Nei comuni di Silvi e Pineto è stata installata la nuova cartellonistica informativa del parco marino del Cerrano. In una nota l’Area marina protetta informa: «I nuovi cartelli, realizzati in doppia lingua italiano e inglese, raccontano la storia della Torre, dell’antico porto, delle pinete costiere, la particolarità delle dune, della fauna e della flora sul territorio. Una parte delle bacheche informative è stata riservata per informare i turisti e cittadini sulle regole di comportamento da rispettare, sulla normativa vigente e sui recapiti da contattare in caso di emergenze». I nuovi cartelli dispongono di un Qr code per accedere a una sezione del portale istituzionale dell’Amp dedicata all’audio guida, mentre è ancora in fase di ultimazione la visualizzazione tramite WebGis dell’area protetta. Con questo strumento intuitivo sarà infatti possibile comprendere la zonazione del parco e la normativa in vigore nel punto in cui ci si trova. Molte tabelle della pineta litoranea pinetese erano state vandalizzate nello scorso inverno e in parte oscurate da scritte con vernice spray.
Intanto proseguono le attività in riserva. Le visite guidate ci sono tutti i giorni mattina e sera, le escursioni in bicicletta tutti i martedì alle ore 8.30, l’educazione ambientale il mercoledì alle ore 17 e lo snorkeling (esplorazioni in maschera sui resti marini dell’antico porto del Cerrano) tutti i venerdì alle ore 8. ( d.f.)