TERAMO. Rocambolesco rientro dalla vacanza per un gruppo di teramani a Madeira. Gli 11 turisti che hanno trascorso la settimana passata sull’isola del Portogallo dovevano ripartire venerdì pomeriggio, ma sono rimasti bloccati a causa dell’annullamento del volo di rientro.

Il problema sarebbe stato causato, a detta della compagnia di bandiera lusitana, dal forte vento che avrebbe impedito l’atterraggio e la successiva ripartenza del aereo per Lisbona. Sta di fatto che il gruppo di turisti, dopo aver atteso fino a tarda sera all’interno dell’aeroporto, è stato costretto a trovare una sistemazione di fortuna e a ripartire con un nuovo volo domenica.