PESCASSEROLI. Fermato per un normale controllo in strada, viene trovato con alcuni grammi di marijuana in auto. Visto che la droga era suddivisa in dosi, la perquisizione è stata estesa anche all’abitazione da dove saltano fuori ben 100 grammi di marijuana.   

L’uomo, di 36 anni, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Castel di Sangro che, con nella stagione estiva, aumentano i controlli visto che la zona di villeggiatura vede un notevole incremento delle presenze.

Nella serata di ieri, le attenzioni dei militari si sono concentrate nei confronti del 36enne, controllato in strada a bordo del proprio autoveicolo. Dalla perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati alcuni grammi di marijuana suddivisa in singoli confezioni. La perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire altri 100 grammi di droga.

La marjuana, tutta suddivisa in singoli pezzi pronti alla vendita al dettaglio, è stata sequestrata insieme a diverso materiale utilizzato per il confezionamento della droga. 

L’arrestato è stato messo subito a disposizione del pm di turno della Procuradi Sulmona che ne ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida da parte del giudice delle indagini preliminari.