COLOGNA PAESE . Dalle ore 7 del 15 giugno fino alla conclusione della manifestazione prevista per il 18 giugno non sarà possibile né parcheggiare né transitare nel piazzale del campo sportivo di Cologna Paese e sulla strada che lo collega a via della Specola. A precisarlo è un’ordinanza firmata dal comandante ad interim della polizia municipale, Tarcisio Cava, in occasione del raduno delle moto organizzato dal motoclub “Stella Alpina company of friends”. L’ordinanza non riguarda i mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine. La richiesta per il divieto di transito e di sosta è arrivata dal signor Alfredo D’Emilio in qualità di legale rappresentante del motoclub per la necessità di garantire uno spazio di sosta sufficiente per accogliere i motoveicoli di tutti i partecipanti al raduno. Il motoclub “Stella Alpina company of friends” è nato a Cologna Paese il 04 gennaio 2007, con l’iscrizione alla federazione motociclistica italiana, grazie a un gruppo di amici colognesi appassionati delle due ruote. Il nome Stella Alpina, insolito per un motoclub, è un omaggio alla montagna, in particolare al Gran Sasso. (l.v.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA.