CASTEL DI SANGRO. «Il valore del sapere», così viene denominato il monumento che verrà inaugurato questa mattina a Castel di Sangro. A realizzarlo l’impresa Ricci che ha voluto donarlo alla città a 65 anni dalla fondazione della loro realtà. La stele, realizzata dal designer Cleto Munari, verrà sistemata tra via Craven e via Ponte Nuovo e verrà inaugurata alle 10.30 alla presenza del sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso, del presidente Ance L’Aquila, Gianni Frattale e di Enrico e Gianfranco Ricci dell’omonima impresa. Seguirà alle 11 al cinema teatro Italia un convegno su “Il valore del sapere” con professionisti di diversi ambiti che racconteranno la loro storia ai giovani. Introdurrà i lavori Caruso e interverranno lo psichiatra e sociologo, Paolo Crepet, lo chef Niko Romito, il designer Munari, l’imprenditore Ricci e Franco Pepe artigiano della pizza. L’evento, che vedrà la partecipazione dei ragazzi delle scuole di primo e secondo grado, sarà moderato da Leopoldo Gasbarro direttore Wall street Italia. (e.b.)
©RIPRODUZIONE RISERVATA .