MARTINSICURO. Aspettando il cartellone delle manifestazioni, che molto probabilmente verrà presentato per il mese di agosto, attualmente il Comune comunica in maniera settimanale – visto che una programmazione globale non è stata possibile a causa delle amministrative di metà giugno – una serie di eventi messi a punto dal consigliere delegato alla cultura Giuseppina Camaioni.
Per quanto riguarda questo fine settimana va ricordato l’appuntamento, alle 19.30 di domenica nella chiesa del Sacro Cuore, di “Abruzzo Organ Festival” con il concerto d’organo tenuto dal maestro polacco Tomasz Sozek. Serie di manifestazioni nel Torrione Carlo V per il Festival “Improvvise azioni” che prevede questa sera, ore 21.30, l’esibizione di Alessandro Menichelli Trio e, stessa sede e stesso orario, domani sera il film muto in concerto “E il cane incontrò l’uomo” in collaborazione con l’associazione culturale Blown: manifestazioni a ingresso gratuito. Domenica sera, dalle 21 alle 24 nella Rotonda Las Palmas del lungomare di Martinsicuro si terrà la terza edizione del Villaggio dell’Arte con la partecipazione di artisti di Martinsicuro in collaborazione con la scuola di musica Lam. Nella serata si assegnerà a un artista di Martinsicuro la targa del premio “Martin de Segura” arrivato all’ottava edizione. Dal 24 al 31 luglio nella pineta di via Filzi di Villa Rosa si svolge “Afrodite”, arte e bellezze in espressioni e suggestioni pittoriche e poetiche, dalle 21 alle 24. Sempre domenica 24 luglio, alle 21,30 nell’isola pedonale di via Filzi a Villa Rosa, spettacolo di flamengo con la ballerina Stella Astolfi e il chitarrista Alessandro Cavallucci.
Dal 23 luglio al 3 settembre si potranno fare le visite guidate, tutti i venerdì e sabato dalle 18 alle 20, alla Torre Carlo V. Sempre nel luogo simbolo della cittadina truentina, dal 21 luglio al 1° settembre, tutti i giovedì dalle 9 alle 11, si terranno laboratori creativi per bambini dai 5 agli 11 anni. Sempre domenica 24 luglio, alle 19.30 nella sala della musica del Museo delle armi antiche di Martinsicuro sulla statale 16, ci sarà un concerto del pianista macedone Ilija Nastovski, a seguire l’incontro con lo storico Concetto Benizi che parlerà de “Il Risorgimento a Colonnella, frontiera nord-orientale del Regno borbonico”.
Sandro Di Stanislao