SILVI . Si è concluso venerdì sera a Silvi l’anno sociale 2021-2022 del Lions club “Atri-Terre del Cerrano”. La chiusura è stata caratterizzata da un evento celebrativo del 36° anniversario dalla fondazione del club atriano e ha visto il passaggio di consegne – con il rituale scambio del martelletto – tra il presidente uscente, l’avvocato Antonino Orsatti, e Patricia Giosuè che subentra nell’incarico direttivo. Presenti alla cerimonia, che ha visto la partecipazione di circa cinquanta soci, il governatore del multidistretto 108 Franco Saporetti e diverse autorità, a partire dal presidente della provincia Diego Di Bonaventura e dai sindaci di Silvi Andrea Scordella, di Pineto Robert Verrocchio e Montefino Ernesto Piccari. Nel corso della serata sono state elencate ai presenti le numerose iniziative di solidarietà offerte dal Lions Club “Atri-Terre del Cerrano” a sostegno delle famiglie svantaggiate del territorio, dell’Ucraina e delle forme di coinvolgimento dei giovani nel mondo dell’assistenza e della solidarietà . (d.f.)