TORRICELLA. L’ex presidente del Teramo Calcio Franco Iachini aggredito e insultato da una quarantina di tifosi. È successo nella tarda serata di ieri a Torricella Sicura: sul posto sono intervenuti i carabinieri. Iachini, successivamente, si è presentato in caserma per formalizzare la denuncia.

Chi era presente ha raccontato che improvvisamente l’ex presidente sarebbe stato accerchiato da una quarantina di persone che hanno detto di essere tifosi del Teramo e hanno cominciato a insultarlo per l’esclusione del Teramo Calcio dalla serie C. Sempre secondo queste testimonianze, dalle parole grosse si sarebbe ben presto passati alle mani e quando Iachini avrebbe cercato di allontanarsi sarebbe stato preso a schiaffi all’altezza della nuca. 

La società Teramo Calcio, di cui l’ex presidente è ancora socio di minoranza, esprime massima solidarietà e vicinanza a Iachini e condanna “fermamente qualsiasi atto di violenza o intimidazione che non rispecchia, in alcun modo, la civiltà della tifoseria biancorossa, pur nella delicatezza del momento sportivo vissuto”.